Pompieri presi a sassate da Rom: spegnevano incendio causato da loro

16-05-2015

Un vigile del fuoco è rimasto ferito dal lancio di un sasso mentre era impegnato in un incendio di rifiuti nel campo nomadi di via di Salone, alla periferia di Roma. Lo riferiscono i vigili del fuoco. È accaduto nella notte. Secondo quanto si è appreso dai pompieri, stava effettuando rifornimento d’acqua all’autobotte quando da dietro a un cespuglio alcune persone avrebbero tirato dei sassi. Uno lo ha centrato al volto. Il vigile del fuoco è stato poi medicato in ospedale e giudicato guaribile in 15 giorni.

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_maggio_16/pompiere-ferito-sassata-mentre-spegne-incendio-campo-rom-4a4ab040-fb9d-11e4-bdb9-74ccd0f44566.shtml

Fate finta di sbagliare strada, quando vi chiamano per incendi di quel tipo.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento