Picchia vigili perché non lo lasciano masturbare davanti bambine

13-11-2017

Si masturba davanti a ragazzine e prende a calci i vigili: arrestato sul lungomare

Un 22enne di origini somale è stato arrestato ieri sera sul lungomare di Bari per atti osceni e resistenza a pubblici ufficiali: erano circa le 20 quando il giovane è stato notato vicino l’arco di San Nicola mentre, con i pantaloni abbassati, si masturbava davanti ad alcune ragazze lì presenti, tra cui alcune minorenni. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili urbani: nonostante ciò, il 22enne ha reagito sferrando calci agli agenti e alla vettura di servizio. Il giovane è stato quindi fermato e condotto in carcere.

Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/cronaca/masturba-davanti-ragazzine-calci-auto-vigili-arrestato.html

ARTICOLI CORRELATI

Bari, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento