Passeggia in Pineta: tunisino tenta di stuprarla

18-06-2014

VIVEVA LI’, IN TENDA ABUSIVA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Hanno sentito una donna gridare in pineta, nei pressi di via Ansedonia. Gli agenti della squadra Mobile della Questura, che stavano effettuando alcuni controlli contro i furti, si sono messi subito alla ricerca della donna. Verso le 4 del mattino hanno visto una donna assieme a due tunisini, si sono avvicinati e la donna, 30 anni, ha riferito che un terzo uomo, tunisino anche lui, aveva tentato di violentarla. L’uomo, raccontava la donna ai poliziotti, era ancora all’interno della pineta.

La donna è stata accompagnata in pineta. Gli agenti hanno raggiunto un luogo dove erano piantate tre tende da campeggio. All’interno il cittadino tunisino che la donna affermava averla aggredita. L’uomo, 38 anni, è stato identificato e denunciato per tentata violenza. La donna è stata medicata al pronto soccorso.

http://www.ilgiunco.net/2014/06/18/violenza-sessuale-aggredita-in-pineta-i-poliziotti-sentono-le-sue-grida/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Grosseto

RSS Feed Widget

Lascia un commento