Odio razziale: romena accoltella “convivente” italiano

16-06-2013

16 giu.- E’ finita a coltellate una lite tra conviventi scoppiata stamattina a Milano in via Ennio, zona viale Umbria: la vittima un trentasettenne italiano, e’ stata condotta in codice verde al San Carlo, ma e’ stato subito dimesso e le sue condizioni non destano preoccupazioni. La donna, una trentanovenne di origine rumena, potrebbe essere indagata per lesioni non appena la polizia stabilira’ come si sono svolti i fatti.

http://www.imolaoggi.it/?p=53392

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento