Nordafricani scatenati: altro turista aggredito e rapinato

31-12-2013

Saronno – Non si placa la stretta della criminalità sulla zona della stazione ferroviaria di “Saronno centro”: dopo le rapine e le risse che hanno contrassegnato le ultime settimane, ancora una persona aggredita e derubata nella zona di piazza Cadorna. E’ successo domenica 29 quando è stato preso di mira un passante, “alleggerito” di orologio, telefonino e computer portatile. Molto scosso l’uomo, uno straniero di mezza età che stava entrando in stazione per salire sul Malpensa express diretto all’aeroporto, è stato “soccorso” da alcuni passanti, che gli hanno offerto un caffè prima che ripartisse alla volta dell’aerostazione. Il malcapitato, che era a piedi, sarebbe stato avvicinato da due giovani nordafricani quand’era ormai quasi in piazza Cadorna: avvicinatisi con la scusa di chiedere una informazione, all’improvviso gli sono saltati addosso, lo hanno minacciato e trascinato in un angolo dei portici di via Diaz dove lo hanno alleggerito di tutto quello che sono riusciti a prendere, quindi dileguandosi a gambe levate. Non è che l’ultimo di una lunga serie di episodi simili.

http://www.prealpina.it/notizie/saronno/2013/12/30/ennesima-rapina-in-stazione/2772070/55/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Varese

RSS Feed Widget

Lascia un commento