Nigeriano tenta violenza per strada, bloccato da passanti

14-09-2017

Ieri a Camogli, un cittadino extracomunitario, nel percorrere a piedi via XX Settembre, si poneva improvvisamente di fronte ad una passante toccandole le parti intime.

La pronta reazione di alcuni passanti e della donna, una 44enne del luogo, costringeva lo sconosciuto a darsi a precipitosa fuga.

Immediatamente allertati, i militari dell’Arma, grazie agli elementi descrittivi forniti, riuscivano a rintracciare l’aggressore, identificandolo in un nigeriano di 28 anni, gravato da precedenti di polizia.

L’inquietante episodio è successo intorno alle 11 vicino al mercato settimanale, dove il nigeriano si era appostato, apparentemente per chiedere l’elemosina.

L’immigrato è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violenza sessuale, con contestuale richiesta nei suoi confronti di emissione del foglio di via obbligatorio.

Non solo Rimini, violenza sessuale per strada anche a Camogli: preso un nigeriano

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Genova

RSS Feed Widget

Lascia un commento