Nigeriano tenta di stuprare una donna

22-02-2014

San Marcellino – A San Marcellino i carabinieri della stazione di Trentola Ducenta e del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, hanno arrestato, in flagranza di reato per violenza sessuale e violazione di domicilio, il cittadino nigeriano Sanwu Lucky, classe 1982, domiciliato in Castel Volturno. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio perlustrativo, sono stati allertati dalla centrale operativa attivata dalla vittima sull’utenza “112”, ed intervenuti in via Sorrento hanno bloccato l’arrestato che, dopo essersi introdotto arbitrariamente all’interno dell’abitazione di una connazionale, la minacciava costringendola ad avere un rapporto sessuale. I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, hanno trovato il malvivente, completamente nudo mentre si accingeva ad abusare sessualmente della vittima. L’uomo, pertanto, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

http://www.tuttiinpiazza.it/articoli/caserta_e_provincia/san_marcellino_32enne_in_manette_per_tentato_stupro/san_marcellino_32enne_in_manette_per_tentato_stupro.asp

ARTICOLI CORRELATI

Caserta, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento