Minaccia un cliente dopo un rapporto sessuale: denunciata prostituta

22-04-2015

Ha minacciato un cliente, un 44enne originario della provincia di Benevento, dopo aver consumato un rapporto sessuale in via Grimoaldo Re, al Rione Ferrovia. Per questo motivo una prostituta nigeriana di 23 anni è stata denunciata dagli agenti della Questura per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri. Secondo quanto si apprende, la donna – dopo aver preso la somma di denaro concordata per la prestazione – avrebbe chiesto all’uomo altri soldi. Il 44enne si sarebbe rifiutato di consegnarli; a quel punto la giovane avrebbe rubato uno smartphone dall’auto per poi minacciare l’uomo con un oggetto appuntito.

Dopo la minaccia, il sannita ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per farsi riconsegnare il cellulare che gli era stato sottratto.

Sempre in via Grimaldo Re, gli agenti sono intervenuti per un furto su un’autovettura lasciata in sosta. I ladri, dopo aver infranto un finestrino del veicolo, hanno rubato un borsello contenente carte di pagamento e documenti personali che era stato lasciato all’interno dell’abitacolo.

 

http://www.ntr24.tv/it/news/cronaca/benevento-minaccia-un-cliente-dopo-un-rapporto-sessuale-denunciata-prostituta-in-via-grimaldo-re.html

ARTICOLI CORRELATI

Benevento, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento