Minaccia agenti con un tombino

23-05-2015

Prima ha rimediato una bottigliata al volto da un passante, poi si è scagliato contro la polizia brandendo un tombino. E’ successo all’alba in viale Galieli, nei pressi di un locale. L’uomo – un 28enne albanese in preda all’alcol – ha litigato con un passante. Questi, per tutta risposta, l’ha colpito con una bottigliata in faccia e si è allontanato. Quando è arrivata la polizia il ferito ha minacciato gli agenti col tombino. Trasportato all’ospedale, è stato denunciato per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

http://www.tvprato.it/2015/05/ferito-a-bottigliate-da-un-passante-minaccia-la-polizia-con-un-tombino/

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Prato

RSS Feed Widget

Lascia un commento