MILANO: PROFUGO GAMBIANO TENTA BRUTALE STUPRO AL PARCO

16-09-2016

Un gambiano di 26 anni è stato fermato dai carabinieri per la violenza sessuale e il tentato omicidio di una donna di 30 anni aggredita lo scorso 22 agosto all’interno del parco Sempione, a Milano.

L’episodio è avvenuto attorno alla mezzanotte di quel giorno: la vittima è stata aggredita alle spalle dallo straniero che l’ha raggiunta in sella a una bicicletta, l’ha spinta a terra strappandole i vestiti, le ha poggiato un ginocchio sul petto e le ha stretto con forza le mani attorno al collo mentre provava a violentarla. La 30enne è riuscita alla fine a levarsi di dosso il suo aggressore ed è scappata in direzione di una vicina discoteca dove ha chiesto aiuto.

http://www.askanews.it/regioni/lombardia/tenta-stupro-e-rapina-30enne-al-parco-sempione-a-milano-preso_711896736.htm

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento