Milano: marocchino sente le voci e devasta hotel

05-02-2014

Milano: Devasta Hotel con una Spranga in via Sforza – Un cittadino marocchino di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri all’interno di un hotel in via Ascanio Sforza intorno alle una di notte di mercoledì.
L’uomo, che secondo i militari che lo hanno bloccato aveva fatto uso di stupefacenti, stava devastando una delle camere dell’albergo armato di spranga.
A chiamare i militari è stato il proprietario dell’hotel. Il titolare era stato aggredito mentre cercava di fermare il cliente impazzito.

Il nordafricano, già noto alle forze dell’ordine, si è scagliato anche contro i militari che, non senza difficoltà, lo hanno ammanettato e portato via. Le accuse per lui sono danneggiamento aggravato e resistenza e violenza contro un pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/cronaca/distrugge-hotel-via-ascanio-sforza.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento