Milano: immigrati pestano e rapinano italiano

12-09-2013

Milano 13 settembre 2013 – Circondato da un ‘branco’ di balordi è stato aggredito e rapinato. E’ la disavventura capitata ad un signore italiano di 45 anni in piazza Luigi di Savoia, accanto alla Stazione Centrale, alle 6 e 30 del mattino di giovedì. L’uomo, terrorizzato per l’accaduto, ha chiamato la polizia alcuni minuti dopo i fatti. Secondo il racconto della vittima, un gruppo numeroso di stranieri lo avrebbe circondato e aggredito con pugni e spintoni. Durante la colluttazione la vittima ricorda di aver perso i sensi. Al suo risveglio in tasca non aveva più il portafoglio con 150 euro e i documenti e, ovviamente, intorno non c’era più nessuno. Non è la prima volta che succedono episodi del genere intorno alla Stazione Centrale.

http://www.milanotoday.it/cronaca/rapina-piazza-luigi-savoia.html

 

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento