Milano: Gambiano (profugo?) sfascia auto parcheggiate

19-03-2017

Prima ha infranto i parabrezza di alcune auto parcheggiate, poi – raggiunto dai poliziotti dopo una breve fuga – si è scagliato contro gli agenti con un cacciavite. Alla fine è stato immobilizzato e arrestato.

E’ successo a Pero nel pomeriggio di venerdì 17 marzo. Ad avvertire la polizia sono stati alcuni passanti che avevano visto l’uomo scagliare un mattone contro i finestrini in via Figino, nei pressi del cimitero: sul posto si è precipitata una volante del commissariato di Rho-Pero. L’uomo, alla vista degli agenti, ha tentato di fuggire verso via Pisacane ma poco dopo è stato raggiunto.

A quel punto ha posato per terra il mattone (e una bottiglia di birra) e ha estratto dalla tasca il cacciavite, con il quale ha cercato di infilzare uno degli agenti di polizia. Ma senza successo: è stato bloccato e, senza documenti, portato in commissariato, dove è stato identificato per il 38enne M.M., gambiano e già fotosegnalato con diversi alias.

L’uomo è stato arrestato e risponde di vari reati: danneggiamento, resistenza e aggressione a mano armata a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti: http://rho.milanotoday.it/pero/ladro-auto-via-figino.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento