Migrante si masturba davanti ragazzina, lei va a denunciarlo ma reato depenalizzato

13-05-2018

Di fronte all’orrore di quanto era costretta a vedere, una studentessa 14enne ha trovato il coraggio di riprendere il maniaco e poi si è recata in Questura. E’…

L’episodio è stato poi ripreso dall’associazione La caramella Buona Onlus, che da ormai vent’anni si batte contro la pedofilia. L’associazione ha pubblicato sulla propria Pagina Facebook il video (poi censurato dal social network, ndr) e la foto dell’uomo, con l’obbiettivo di agevolare il riconoscimento. “Cogliamo questa occasione per ricordare che chiunque assistesse a scene del genere ha il dovere di avvertire le autorità e che siamo assolutamente indignati perché in Italia tutto ciò è punito solo con una semplice multa”, ha spiegato La Caramella Buona in relazione alla recente depenalizzazione del reato di atti osceni in luogo pubblico, che dai tre anni di reclusione ora prevede solo una sanzione pecuniaria.“

Potrebbe interessarti: http://www.modenatoday.it/cronaca/video-masturba-treno-sassuolo-studentessa.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Modena

RSS Feed Widget

One comment on “Migrante si masturba davanti ragazzina, lei va a denunciarlo ma reato depenalizzato

  1. mann333 ha detto:

    Che vada anche per la depenalizzazione ( anche se in questo caso la depenalizzazione dovrebbe essere materialmente eseguita) cioé prendergli il pene ed esportarlo. Ma dicevo sé proprio deve essere depenalizzato il Reato perlomeno un individuo simile non potrebbe più soffermarsi sul Suolo Italiano, dovrebbe essere Espulso per la Sicurezza Civile

Lascia un commento