Migrante si irrita con agenti: ‘Vi taglio la gola’

13-12-2017

Scatto di ira all’ufficio immigrazione, minacce agli agenti: ‘Vi taglio la gola’

Momenti di caos ieri pomeriggio intorno alle 17.30 presso il corpo di guardia della Questura di Bologna, in Piazza Galilei. Un 22enne di origini senegalesi che doveva sbrigare delle pratiche è stato invitato a liberare l’uscita che stava intralciando sostando davanti alla porta.

A quel punto lo scatto di rabbia: “Vi taglio la gola” ha detto ai poliziotti mimando il gesto del taglio della gola. L’uomo è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e per minacce gravi.

 

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/cronaca/denunciato-minacce-morte-questura.html?ouvy

ARTICOLI CORRELATI

Bologna, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento