Migrante esige precedenza al pronto soccorso, violenza

01-11-2017

Non sopporta di dover attendere, pretende di essere visitato e curato subito e diventa violento. È stato necessario anche l’intervento dei carabinieri per riportare a più miti consigli un ragazzo al pronto soccorso.

È successo nel tardo pomeriggio di ieri all’ospedale “Degli infermi”. Il 21enne africano, che poco prima era caduto dalla bicicletta, era parecchio agitato e stava creando problemi nella struttura sanitaria. Alla fine si è calmato.

http://www.laprovinciadibiella.it/pages/non-sopportadover-aspettare-e-diventa-violento-25669.html

ARTICOLI CORRELATI

Biella, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento