Mettono re dei furti in casa ai domiciliari: lui evade

14-01-2014

Evade il “re” dei furti in appartamento, la sua latitanza finisce ad
Fatto sta che Z.N., 34enne georgiano trovato in possesso anche di documenti falsi polacchi e ucraini, una volta sottoposto agli arresti domiciliari dopo pochi giorni ha deciso bene di sparire nel nulla. Evaso. La latitanza però è durata poco. Circa un  

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Venezia

RSS Feed Widget

Comments are closed.