Marocchino si masturba all’Oratorio: ha già precedenti

05-03-2013

Riccardi si complimenta con il 'migrante'

LUCCA, 5 marzo – Erano da poco passate le 17 ieri sera quando in centro storico nei pressi di Porta San Pietro l’attenzione di una pattuglia della Polizia è stata attirata dal comportamento di un ragazzo. Incredibilmente il giovane, un marocchino di 28 anni che è stato visto dagli agenti ancora col pene fuori dai pantaloni, si stava masturbando dietro l’Oratorio della Madonnina di Porta San Pietro, dove ha sede il coro di S.Cecilia della Cattedrale di Lucca. Svolti gli accertamenti sul suo conto è emerso che a suo carico pendevano già precedenti furto, rapina impropria e rissa. Adesso al suo curriculum si aggiunge anche una denuncia per atti osceni in luogo pubblico con tanto di foglio di via da Lucca.

http://www.loschermo.it/articoli/view/50950

Foglio di via? Ridicolo.

Uncategorized

Lascia un Commento