Marocchino ruba scooter e si schianta: morto…

02-03-2015

Incidente mortale nella notte a Sanremo in via Dante Alighieri al civico 245. Un ragazzo marocchino di circa 30 anni è morto intorno all’una mentre si trovava a bordo di uno scooter guidato da un suo amico, probabilmente rubato, perché intestato a un italiano.

Il conducente, suo connazionale, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo del mezzo andando a finire contro un cancello. Nell’urto, il trentenne ha avuto la peggio ed è morto sul colpo, mentre il conducente del mezzo in un primo tempo si è dato alla fuga, ma è stato successivamente fermato dalla polizia intervenuta, perché il giovane, facendo finta di niente, era giunto in via Padre Semeria e aveva chiamato l’ambulanza, in quanto anche lui, nell’urto si era ferito rompendosi probabilmente una gamba, ed è stato soccorso dalla Croce Verde.

Per il giovane non c’è stato purtroppo niente da fare. Quando i soccorritori di Sanremo Soccorso sono giunti sul posto, dopo un tentativo di rianimazione, è stato possibile solamente constatarne il decesso. Il ragazzo, che aveva il casco che si è però sfilato in quanto probabilmente non allacciato, ha infatti sbattuto la testa contro un palo. La ferita gli è stata fatale.

http://www.sanremonews.it/2015/03/01/mobile/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/sanremo-trentenne-marocchino-perde-la-vita-a-bordo-di-uno-scooter-lamico-si-da-alla-fuga-fermat.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Sanremo

RSS Feed Widget

Lascia un commento