Marocchino dà fuoco alla celle: meglio carcere in Italia che libero in Marocco

01-07-2018

La Spezia un detenuto islamico marocchino dà fuoco alla sua cella per evitare l’espulsione dall’Italia.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, La Spezia

RSS Feed Widget

One comment on “Marocchino dà fuoco alla celle: meglio carcere in Italia che libero in Marocco

  1. mann333 ha detto:

    Questo perché il buonismo di questi beceri idioti costituzionalisti Italiani che dicono; diritti per tutti. Un criminale straniero illegale ha gli stessi Diritti di un Cittadino Italiano o di un onesto cittadino straniero che vive in Italia regolarmente. In Germania se sei in Prigione e destinatario di sentenza di Espulsione non ti dicono il tal giorno verrai espulso; no la mattina presto vengono nella tua cella e ti dicono di preparare la roba perché verrai “”trasferito”” non ti dicono nemmeno che ti portano all Aereoporto. Avevo un Amico che viveva a Frankfurt am Main che é stato destinatario di un Decreto di Espulsione e mi ha raccontato tutto, come avvengono questi spostamenti. Mentre in Italia il Paese dei “”Diritti”” per chi delinque sono intoccabili. Ma guardate un poco; uno che voleva dividere l Italia é il più Patriota, Questo é proprio un Paese di pagliacciate. Salvini sono con te cosi come la maggior parte degli Italiani

Lascia un commento