Marocchino aggredisce agenti a calci e pugni: “Vi uccido”

20-01-2015

Un uomo di 37 anni di origine marocchina è stato arrestato dalla Polizia stradale di Arona per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.L’uomo, fermato per un controllo stradale, avrebbe reagito colpendo con un pugno al volto uno degli agenti e prendendone a calci e pugni altri due, intervenuti a difesa del primo poliziotto. Una volta ammanettato li avrebbe minacciati di morte. Due dei poliziotti hanno rimediato una prognosi di cinque giorni.

http://www.giornalediarona.it/notizie/cronaca/arona-lo-fermano-per-un-controllo-picchia-i-poliziotti-arrestato-3662177.html#.VL4o_mR43Nc.facebook

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Novara

RSS Feed Widget

Lascia un commento