Marocchini senza biglietto picchiano capotreno, treni bloccati

02-05-2017

Portici. Paura a bordo di un treno della Circumvesuviana diretto a Sorrento. All’altezza della stazione di Portici due cittadini extracomunitari, di origine marocchina, hanno aggredito il capotreno che li aveva sorpresi sprovvisti del biglietto.

I due prima hanno colpito l’addetto della Circumvesuviana e dopo mentre cercavano di fuggire hanno scagliato sui binari i pesanti borsoni contenenti indumenti destinati alla vendita ambulante. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno raccolto l’allarme lanciato dal personale di bordo e nel giro di pochi minuti hanno raggiunto la stazione ed arrestato poco distante i due cittadini stranieri.

La circolazione è stata sospesa per motivi di sicurezza per alcuni minuti ed è ripresa non appena rimossi gli ostacoli dai binari.

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/botte_al_capotreno_convoglio_bloccato_stranieri_manette-2414263.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento