Ladro ‘zoppo’ tenta il furto, ma le stampelle lo incastrano

11-04-2015

Firenze, 10 aprile 2015 – Nonostante il suo infortunio temporaneo a un piede, ha sfondato il finestrino di un’auto cominciando a rovistarci dentro. Ma la scena è avvenuta proprio sotto gli occhi increduli del proprietario che ha dato subito l’allarme al 113. E’ successo ieri sera fuori dal centro commerciale di Novoli dove un giovane, uscito insieme agli amici da un ristorante, ha sorpreso il ladro all’opera sulla sua macchina. Appena l’automobilista si è avvicinato, il malvivente non ha potuto certo darsi alla fuga con le stampelle: l’uomo, un cittadino tunisino di 28 anni, ha tuttavia fatto in tempo a nascondere sotto il mezzo il bottino del colpo (un giubbino di pelle) e a riporre rapidamente uno strano oggetto nello zaino. La polizia, subito intervenuta, ha poi scoperto che quell’oggetto misterioso altro non era che un martelletto frangi-vetro come quelli comunemente in dotazione ai mezzi pubblici. Per lo straniero, in Italia irregolare e già noto alle forze dell’ordine, sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato.

http://www.lanazione.it/firenze/ladro-stampelle-novoli-1.839025

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Firenze

RSS Feed Widget

Lascia un commento