Ius Soli: “Nuovi italiani” picchiavano ragazzini per divertimento

19-03-2016

Sei ragazzini dai 13 ai 16 anni sono stati individuati e denunciati dai carabinieri, a Milano, per due episodi di bullismo nei confronti di due ragazzini di 13 e 14 anni. Entrambi sono stati picchiati in un campo di basket vicino a una scuola media in via Bianca Milesi, nel quartiere Baggio. Il primo ha riportato una prognosi di 7 giorni mentre il secondo, aggredito per aver difeso l’amico nei giorni precedenti, una prognosi di 20 giorni e la rottura di un dente.
I bulli sono due 13enni (non imputabili), due 14enni, un 15enne e un 16enne, sono nati a Milano ma hanno cognomi sudamericani e arabi. Tutti frequentano la stessa scuola delle vittime. I due episodi sono avvenuti nel pomeriggio del 27 febbraio e del 17 marzo. Le indagini sono iniziate dopo la denuncia delle madri dei due ragazzi picchiati e sono state svolte in collaborazione con la scuola.

http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2016/03/19/baby-gang-fermata-a-milano2-aggressioni_f4a74d9b-f855-4e54-a077-dab99a290f85.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento