Italiana difende turista da banda di rom: pestata

05-05-2015

Roma, città in balia della violenza rom. Per aiutare quei turisti che ancora vengono, ci devono andare di mezzo italiani onesti

Erano in tre, tutti giovanissimi, due ragazze e un ragazzo, e stavano tentando di rapinare una turista sulla metropolitana. Sono stati arrestati grazie a una testimone del fatto.

Durante una corsa dello metro A, all’altezza della stazione Barberini, i tre giovanissimi avevano tentato di borseggiare una turista. Ma un’altra donna, presente sulla metro, li ha visti e si è avvicinata per difendere la vittima del furto. Nel tentativo di risolvere la situazione, però, la testimone è stata aggredita dai tre giovani, e ha riportato qualche lieve ferita al viso.

Nella stazione c’erano alcuni agenti della Polizia di Stato del commissariato di Castro Pretorio, in servizio in abiti civili, che sono intervenuti in soccorso delle due vittime del trio. Dai racconti della testimone e di altri passeggeri, hanno potuto ricostruire la vicenda e fermare i tre.

Il trio, giovanissimo, di etnia rom, residente nel campo profughi di Aprilia e composto da due ragazze e un ragazzo è stato identificato e denunciato.
http://www.romatoday.it/cronaca/tentativo-borseggio-metro-polizia.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento