Insoddisfatti elemosina svaligiano supermercato

01-12-2017

Fanno l’elemosina fuori dal supermercato, poi entrano e rubano

I Carabinieri  di Medicina hanno denunciato una coppia, trentottenne la donna, quarantunenne l’uomo, per furto in esercizio commerciale. E’ successo mercoledì pomeriggio, quando una pattuglia di Carabinieri impegnata in un servizio di contrasto ai reati predatori per le strade di Medicina, ha notato la coppia seduta sotto la pensilina della fermata dell’autobus di via San Vitale.

Ad attirare l’attenzione dei militari nei confronti dei due soggetti, che qualche giorno fa erano stati visti chiedere l’elemosina davanti al supermercato “Eurospin” di via Maestri del Lavoro, è stato un sacco nero per la spazzatura che i due avevano con sé.

Avvicinandosi alla pensilina e procedendo al controllo, i Carabinieri hanno scoperto che all’interno del sacco c’erano quattro bottiglie di whisky, della carne e dei prodotti elettronici che avevano rubato dal citato supermercato. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. I due, che sono nati entrambi in Romania,  hanno precedenti di polizia.

 

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/eventi/arresto-medicina-furto-eurospin.html

ARTICOLI CORRELATI

Bologna, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento