Immigrato pesta compagna a nono mese gravidanza mentre sta per partorire

08-07-2013


ANSA.it

(ANSA) – NAPOLI, 8 LUG – Picchia la convivente, al nono mese di gravidanza, in ospedale, dove era ricoverata in quanto prossima a partorire. E’ accaduto a Napoli, nel reparto di ginecologia ed ostetricia del II Policlinico.
L’uomo, un pregiudicato di 28 anni, Chinedu Marvelous, era andato a trovare la donna quando poi, per motivi banali, ha iniziato a picchiarla violentemente. E quando i medici l’hanno subito soccorsa, visto che si era accasciata al suolo, l’uomo ha cercato anche di impedire che lo facessero.

Va in ospedale e picchia la convivente al nono mese di gravidanzaCorriere della Sera

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento