Immigrato aggredisce donna a colpi di accetta

17-04-2015

Si tratta di un rumeno 38enne bracciante agricolo arrestato dai carabinieri. La donna aveva difatti trovato il modo di divincolarsi dalla stretta del marito, chiamando il 112. Sono quindi intervenute due pattuglie dei carabinieri che hanno sorpreso lo straniero in flagranza di reato e, pertanto, immediatamente lo hanno bloccato, riuscendo a disarmarlo e quindi a scongiurare un possibile femminicidio.

Il rumeno è stato dunque arrestato con l’accusa di atti persecutori, minaccia aggravata e porto ingiustificato di strumenti atti all’offesa.

http://www.corrierediragusa.it/articoli/cronache/ispica/30201-aggresdisce-la-moglie-con-una-accetta-nel-corso-di-una-violenta-lite-domestica-38enne-arrestato-dai-carabinieri.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Ragusa

RSS Feed Widget

Lascia un commento