Immigrati spaccano la faccia a ragazza per 5 euro

05-09-2017

Una ragazza di 22enne è stata picchiata violentemente da due stranieri, i quali la hanno rapinata a Torvajanica in provincia di Roma. I criminali l’hanno aggredita alle spalle dopo la chiusura del negozio dei suoi genitori, come si legge sul Il Tempo, e l’hanno gettata sull’asfalto dove le hanno frantumato le ossa della faccia. Hanno poi approfittato dello stato di choc della giovane per sfilarle la borsa e scappare con il bottino. Che bottino? Un cellulare e 5 euro in contanti. A causa della scarsa illuminazione della zona la ragazza non è riuscita a descrivere con precisione i rapinatori, ma sembra che la polizia stia indagando su alcuni stranieri residenti in zona.

 http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13228711/torvajanica-roma-aggressione-ragazza-22-anni-frattura-ossa-faccia-cinque-euro.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

One comment on “Immigrati spaccano la faccia a ragazza per 5 euro

  1. mann333 scrive:

    Mi piacerebbe sapere se sono solo io a leggere queste Notizie? Se cosi non fosse mi chiedo il perchè dell assenza di risposte da parte della popolazione maschile Italiana, se si puo parlare ancora di una popolazione maschile in Italia, perchè essere maschi si presumerebbe anche che questi siano degli Uomini, ma vista la scarsità la carenza di Uomini in Italia non mi meraviglia tutto questo assordante sillenzio. Che popolo infame debole che è diventato quello Italiano

Lascia un commento