Giornalista pestato da quattro prostitute nigeriane: volevano costringerlo al sesso con loro

06-07-2014

Il giornalista di un sito internet toscano, “Il sito di Firenze” è stato aggredito da quattro prostitute che lo hanno colpito con calci e pugni strappandogli i vestiti e danneggiando la sua telecamera. E’ quanto accaduto, ieri intorno alle 13,30 al parco della Cascine a Firenze. L’uomo, medicato al pronto soccorso, ha riportato lievi lesioni. Due delle donne, entrambe nigeriane, sono state rintracciate dalla polizia nella zona e denunciate.

Secondo il racconto fornito dal giornalista alla polizia, l’uomo avrebbe filmato accidentalmente con la telecamera le quattro donne, scatenando la loro reazione. Queste prima avrebbero tentato di contrattare con lui un rapporto sessuale, poi al suo rifiuto, lo avrebbero aggredito picchiandolo, gettando a terra le telecamera e danneggiando i suoi occhiali. Raggiunte dai poliziotti, avvisati dalla vittima, due delle donne hanno tentato di scappare spintonandoli.

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2014/07/04/news/giornalista_aggredito_alle_cascine-90695053/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Firenze

RSS Feed Widget

Lascia un commento