Evita di investirlo in mezzo alla strada: pestato e rapinato

31-08-2013

Bergamo, 31 agosto 2013 – Ha evitato di investire con l’auto un 21enne che era in mezzo alla strada, è sceso per redarguirlo ma è stato malmenato e derubato della catenina. E’ successo a Scanzorosciate, nel Bergamasco. L’aggressore, di origine marocchina, è stato arrestato per rapina e condannato.
L’episodio è accaduto venerdì sera, quando l’automobilista, un 39enne di Pedrengo, si è trovato in mezzo alla strada il giovane. Lo ha evitato per un soffio e quindi è sceso dalla macchina per invitarlo a tenere un comportamento meno pericoloso. A questo punto l’extracomunitario avrebbe reagito stizzito, aggredendo l’automobilista e rubandogli la catenina. Immediato l’intervento dei carabinieri, che lo hanno arrestato.

http://www.ilgiorno.it/bergamo/cronaca/2013/08/31/942761-scanzorosciate-evita-investimento-aggredito.shtml

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento