Etiope tenta di uccidere passanti con sbarra di ferro

08-04-2015

Momenti di paura questa mattina a Roma, più precisamente in via Giolitti, dove una donna etiope di 31 anni ha cercato di ferire i passanti con un’asta metallica appuntita.
In molti avranno pensato al caso Kabobo, il ghanese che nel 2013 a Milano uccise tre passanti a colpi di piccone.

L’extracomunitaria, per fortuna, è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di violenza, lesioni a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

A chiamare il 112 sono state le stesse vittime terrorizzate delle tentate aggressioni. La 31enne, alla vista dei militari, ha tentato di colpire anche loro, ma è stata bloccata e ammanettata, mentre l’asta metallica è stata sequestrata.
Dopo l’arresto, è stata accompagnata in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito per direttissima.

– See more at: http://www.palermomania.it/news.php?roma-tenta-di-ferire-passanti-con-unasta-appuntita-etiope-arrestata-&id=71559#sthash.lsvuLTX6.dpuf

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Palermo

RSS Feed Widget

Lascia un commento