Donna passeggia, africano tenta di stuprarla: salvata dal fidanzato

14-04-2015

PADOVA – Un uomo, originario della Mauritania, e’ stato arrestato dai carabinieri di Padova con l’accusa di violenza sessuale. L’uomo avrebbe tentato di abusare di una donna che passeggiava, con il cane, sul Lurgargine Scaricatore. Sarebbe saltato addosso alla vittima, facendola cadere e sdraiandosi sopra di lei. A soccorrerla il fidanzato, che si trovava poco lontano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le ricerche e arrestato l’aggressore.

http://www.ansa.it/veneto/notizie/2015/04/14/tentata-violenza-a-donna-un-arresto_662a88d2-fbf9-4456-986b-cd210d09ffd0.html

PADOVA. Lunedì a tarda sera, verso mezzanotte, una ragazza di 33 anni è stata aggredita da un uomo della Mauritania che ha tentato di violentarla.

La ragazza camminava sul lurgargine Scaricatore che da Terranegra va verso il Bassanello, luogo dove abitualmente vanno ad allenarsi i runners. Era andata a portare a spasso i suoi due cagnolini.

A un certo punto si è trovata di fronte un uomo che gli è saltato addosso facendola cadere e gli si è messo sopra. Lei ha iniziato a urlare e divincolarsi, riuscendo a fuggire. L’uomo l’ha inseguita e fermata di nuovo. Ancora urla e ancora la forza di liberarsi e correre verso il fidanzato che era stato attratto dalle grida.

A quel punto sono stati chiamati i carabinieri che hanno avviato le ricerche finchè hanno trovato l’uomo autore dell’aggressione e lo hanno arrestato per tentata violenza sessuale.

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2015/04/14/news/tentata-violenza-sessuale-sull-argine-arrestato-1.11234945

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Padova

RSS Feed Widget

Lascia un commento