DONNA MASSACRATA DA MIGRANTE: IN COMA

30-07-2016

Una donna è in coma dopo essere stata picchiata da un 45enne migrante a Salerno. Il fatto è successo ieri sera intorno alle 22, quando al 112 è giunta la chiamata di un cittadino che riferiva che, in via Torrione, un uomo aveva aggredito una donna. Giunti sul posto, i carabinieri sono riusciti a fermare l’aggressore.

La donna, presumibilmente cittadina somala ancora in fase di identificazione, è stata trasportata all’ospedale San Leonardo ed è ricoverata in rianimazione, in stato di coma.

E’ stata sottoposta a intervento chirurgico durato due ore, dalle 2 alle 4, e resta in prognosi riservata. L’aggressore è stato portato nel carcere di Fuorni con l’accusa di tentato omicidio.

http://www.imolaoggi.it/2016/07/30/salerno-donna-picchiata-in-strada-e-in-coma/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Salerno

RSS Feed Widget

Lascia un commento