Donna fatta a pezzi: arrestati 2 albanesi

06-01-2018

Due albanesi sono stati fermati nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Kadjia Bencheikh, la donna marocchina di 46 anni uccisa a fatta a pezzi, il cui corpo è stato trovato in un uliveto a Valeggio sul Mincio (Verona) in località Gardoni la sera del 30 dicembre. Secondo quanto si è appreso, la donna conosceva i due sospettati, che frequentavano la vittima, convivente di un loro connazionale. I Carabinieri stanno svolgendo ulteriori approfondimenti delle indagini, in attesa dell’udienza di convalida del fermo. L’inchiesta è coordinata dal pm Giovanni Pietro Pascucci.

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2018/01/06/donna-fatta-a-pezzifermati-due-albanesi_cfa01484-73f7-4cf3-8851-afd555de5a9d.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Verona

RSS Feed Widget

Lascia un commento