Donna accusa tunisino: segregata, costretta a osservare il Ramadan

04-10-2017


Gazzetta di Parma
Donna accusa tunisino: segregata, costretta a osservare il Ramadan
Gazzetta di Parma
Sarebbe durato alcuni mesi, nell’arco del 2015, l’incubo vissuto da una 42enne romana che accusa un tunisino di 28 anni di averla sequestrata, picchiata e segregata in un immobile occupato da persone senza fissa dimora ad Ancona, la ex sede del Pci …
«Non facevo il Ramadan», picchiata e sequestrata in casa dal …Centropagina

tutte le notizie (2) »

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento