Detenuto marocchino tira olio bollente su agenti e li pesta

27-09-2013

Genova 26 settembre 2013 – Momenti di tensione questa mattina all’interno del carcere di Marassi. Un detenuto marocchino ha tirato olio bollente addosso ad alcuni agenti della polizia penitenziaria. Secondo quanto riferisce Roberto Martinelli, segretario del Sappe Liguria, il detenuto ha poi picchiato gli agenti con calci e pugni. Quattro di loro sono stati trasferiti all’ospedale. A scatenare la reazione violenta è stato un richiamo verbale da parte degli agenti al detenuto che si fermava in altre celle prima di uscire per l’ora d’aria.

http://www.genovatoday.it/cronaca/carcere-marassi-olio-bollente.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento