Dalla carceri libiche a Lampedusa: l’invasione continua

04-08-2013

Notte di sbarchi a Lampedusa, con oltre
250 invasori soccorsi in tre operazioni
della Guardia costiera.

La prima ha permesso di localizzare a
70 miglia dalla costa un gommone con 84
migranti a bordo. Fra loro anche 9 don-
ne, di cui una in stato di gravidanza,
in attesa di Ius Soli.

Poco dopo,un’altra motovedetta ha trat-
to in salvo 92 persone.

Infine,ma solo per ora, 90 somali
sono stati salvati a 100 miglia dalle
coste italiane dalla nave Peluso della
Guardia costiera e dal mercantile Cmb
Mae, bandiera di Hong Kong, deviato in
zona dal Coordinamento di Roma della
Guardia costiera.

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/solotesto.jsp?pagina=146

Sicilia,soccorsi 84 clandestini su gommone profugo

Soccorsi a 70 miglia dall’isola sici-
liana di Lampedusa 84 migranti a bordo
di un gommone. Fra loro anche 9 donne,
di cui una in stato di gravidanza. Lo
ha comunicato la Marina militare.

Considerate le precarie condizioni di
galleggiabilità del gommone, il coman-
dante della nave Cicala Fulgosi ha pre-
so a bordo i migranti.

Sul posto è poi giunta una motovedetta
della capitaneria di porto. Gli 84,
tutti in buone condizioni di salute,
sono giunti a Lampedusa stamane alle 5.

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=920710&pagina=100&sottopagina=1

Fortunatamente stanno tutti bene, i ‘migranti’, non vorrete perdervi qualche Kabobo per strada. Alfano fa del suo meglio per non lasciarsi scappare nemmeno uno dei terroristi fuggiti dalle carceri libiche.

Ma non basta, perché intanto, poco più in là:

CROTONE, 4 AGO – Sono giunti nel porto di Crotone nella notte i 22 migranti di origini siriane intercettati a bordo di un gommone nella serata di ieri a 25 miglia dalla costa calabrese. Stanno bene e sono stati portati nel Cara di Isola Capo Rizzuto. Due di loro sono sospettati di essere gli scafisti. Il gommone era stato individuato da un aereo maltese del dispositivo Frontex e poi raggiunto da un pattugliatore e due vedette della guardia di finanza e da una vedetta della guardia costiera.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/08/04/porto-Crotone-gommone-22-migranti_9116443.html

Anche questi ‘stanno tutti bene’. Molto utili, Frontex e Guardia Costiera. I maltesi li ‘individuano’, noi li raccattiamo dispiegando un dispositivo miliare costosissimo: in termini economici immediati, e poi futuri, con la presenza dei clandestini in Italia. Ah, magistrati: lo scafista è in Vaticano, si chiama Don qualcosa, e la sua vice è in Parlamento.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento