Colpi di casco in testa a ragazzo che difende mamma e bimbo pochi mesi

20-05-2015

Ubriaco, ha colpito al volto con un casco un ragazzo di 23 anni, intervenuto per cercare di calmarlo nel corso di una lite per motivi di viabilità. L’uomo, un 31enne peruviano, è stato denunciato dalla polizia per lesioni aggravate e guida in stato di ebbrezza. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio in via Piagentina, a Firenze. Secondo quanto ricostruito, il giovane, che ha rifiutato le cure mediche, era intervenuto poiché l’uomo, sceso dal suo scooter, stava minacciando una donna che si trovava a bordo di una vettura insieme al suo bimbo di pochi mesi.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2015/05/18/colpi-di-casco-ad-un-passante-durante-una-lite-stradale-denunciato/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Firenze

RSS Feed Widget

Lascia un commento