Cinque spacciatori africani arrestati in meno di un’ora!

25-04-2015

I record dell’Italia al tempo dell’immigrazione…

Napoli – Cinque immigrati provenienti dal Senegal, Gambia e Ghana sono stati arrestati, in poco meno di un ora, dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, tutti per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il primo intervento, poco dopo le 22.00 di ieri sera, è avvenuto in Via Carriera Grande dove, alcuni cittadini hanno segnalato al 113 la presenza di due Senegalesi intenti a spacciare droga vicino a delle auto in sosta.
Gli agenti, grazie alle dettagliate descrizioni, hanno immediatamente individuato e bloccato i due, un 23 enne ed un 28 enne sprovvisti di qualsiasi documento, che alla vista della Polizia hanno tentato, inutilmente, di disfarsi di 13 dosi di hascisc.

Successivamente, è stata la volta di un 19 enne ed un 25enne provenienti dal Gambia, intenti a spacciare marijuana in Piazza Bellini. I poliziotti, hanno sorpreso i due mentre cedevano una dose ad un acquirente. I due sono stati arrestati; gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato due dosi di droga e 10€.
Ultimo, in ordine cronologico, ad essere stato arrestato è un 29enne del Ghana.
L’uomo è stato bloccato in Via S. Candida angolo Corso Umberto mentre cedeva della marijuana ad un acquirente in cambio di soldi.
Lo spacciatore è stato prontamente bloccato. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato all’interno di un sacchetto, custodito dall’uomo all’interno del giubbino, 16 dosi di marijuana e 105€.
Tutti e cinque gli immigrati verranno processati stamani per direttissima.
http://www.caprievent.it/tv/cinque-spacciatori-immigrati-arrestati-dalla-polizia-in-unora/

Nessuna correlazione tra immigrazione e criminalità…

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento