Cinese offre soldi e le sue donne in cambio multa

21-04-2014

(ANSA) – BERGAMO, 21 APR – Ha offerto duemila euro a ciascuno degli agenti della polizia stradale di Seriate perché non lo multassero: così un cinese controllato in un’area di servizio lungo l’A4, dove aveva posteggiato in uno spazio per disabili, è stato arrestato. L’immigrato, 33 anni, oltre ai soldi ha offerto agli agenti anche la possibilità di potersi intrattenere gratis con alcune giovani donne che lavorano per lui in un locale di Milano. Come ‘anticipo’ ha estratto 170 euro, promettendo il saldo in settimana.

http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2014/04/21/cinese-tenta-di-corrompere-poliziotti_6ec9b250-77bf-480a-92c4-a2153e1e4631.html

ARTICOLI CORRELATI

Bergamo, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento