Cercano di arrestare ladro: agenti circondati da folla di Rom

04-07-2014

Dopo la rapina al supermercato Eurospar di Catanzaro nella notte tra martedì e mercoledì, nel giro di poche ora, la Polizia ha fermato il responsabile. Bruno Veneziano, 31 anni. Adesso si rendo noto che giunti nelle campagne circostanti il campo nomadi di via Lucrezia della Valle, la loro attenzione è stata attratta da un uomo con una borsa in mano che, vedendo l’auto della Polizia, ha cercato di disfarsi del contenitore e tentato di allontanarsi. Ma mentre gli stessi agenti erano impegnati a recuperare la borsa con la presunta refurtiva, in pochi attimi si è radunato una folla di persone di etnia rom che hanno accerchiato i poliziotti, urlando e inveendo contro di loro.

Secondo la ricostruzione della Questura, la folla ha agito per consentire la fuga di Veneziano. Due della folla, nel frattempo, sono stati arrestati; si tratta di Francesco e Gianluca Veneziano, rispettivamente di 28 e 26 anni, fratelli di Bruno, accusati di resistenza agli agenti pur consentire al congiunto di divincolarsi dalla presa dei poliziotti. Bruno Veneziano è stato anche deferito all’Autorità giudiziaria per ricettazione.

http://www.strettoweb.com/2014/07/catanzaro-circondano-i-poliziotti-per-agevolare-fuga-fratello-dopo-rapina/155838/

ARTICOLI CORRELATI

Catanzaro, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento