Category: Caserta

Tentò di rapinare prostituta con un coltello: tunisino in arresto – PUPIA


PUPIA

Tentò di rapinare prostituta con un coltello: tunisino in arresto
PUPIA
L'uomo, armato di coltello, nell'ottobre del 2008 era stato sorpreso dai poliziotti mentre tentava di rapinare una giovane prostituta sul viale Carlo III, a Caserta. Nella circostanza si era opposto con forza all'arresto ed aveva addirittura spezzato

Traffico di auto di lusso rubate: arrestati due albanesi – Caserta News


Caserta News

Traffico di auto di lusso rubate: arrestati due albanesi
Caserta News
Alessandro Tocco, ha arrestato due cittadini albanesi. In particolare, a seguito di perquisizioni effettuate in Casal di Principe (Caserta), i poliziotti fermavano lo straniero Allushi Shpendi, nato in Albania il 08.06.1974 domiciliato in Giugliano in

altro »

Albanesi irrompono in casa e sequestrano mamma con bambine

Riardo. Rapina con sequestro di persona: arrestati due albanesi
Caserta24Ore
Nella serata di giovedì, in località croce di Riardo, zona che separa i comuni di Riardo e Pietramelara, i carabinieri della Stazione di Pietramelara, coadiuvati dal NORM di Capua, hanno tratto in arresto, per rapina e sequestro di persona, Muca Arsen
Riardo, quattro albanesi compiono rapina in abitazione, fratelli l’eco di caserta (Blog)
Tentano rapina in un’abitazione ed il sequestro di persona: 2 Voce Nuova Tv
Riardo, rapinatori sequestrano madre e figlie in casa: arrestatiPUPIA
Campanianotizie
tutte le notizie (6) »

Rapinato da due connazionali nigeriani: Gip convalida arresto – Caserta News

Rapinato da due connazionali nigeriani: Gip convalida arresto
Caserta News
Nella mattinata odierna il Gip del Tribunale di Napoli Nord ha convalidato il fermo d'iniziativa operato in data 16 novembre 2013, in Gricignano di Aversa (Caserta), dai militari del locale Comando Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della 

altro »

Ingerisce 35 ovuli di eroina: arrestato ghanese 28enne – Caserta News

Ingerisce 35 ovuli di eroina: arrestato ghanese 28enne
Caserta News
I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio AMOHA KOFI, cl. 85 del Ghana. L'uomo, in Villa Literno, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso

Ghanese stupra dodicenne e la mette incinta

CASERTA, 9 NOv – Vittima di abusi sessuali per oltre cinque mesi da parte di un 38enne, è rimasta incinta a 12 anni. Vittima una ragazzina ghanese nata in Italia e residente a Castel Volturno (Caserta) con la madre e il patrigno, entrambi regolari, è ricoverata a Napoli. Il ‘padre’, anche lui ghanese, è stato fermato dalla polizia. Quando la ragazzina ha scoperto di essere rimasta incinta, ha tentato il suicidio. Da qui il ricovero d’urgenza in seguite al quale sono scattate le indagini.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/11/09/Violentata-12-anni-pedofilo-incinta_9593784.html

Massacra di botte la compagna 25enne: arrestato nigeriano


Caserta News
Massacra di botte la compagna 25enne: arrestato nigeriano
Caserta News
Nel pomeriggio di ieri, gli Agenti del Commissariato di Castel Volturno diretto dal Vice Questore Dr.ssa Carmela D’Amore, hanno tratto in arresto uno straniero nigeriano responsabile di violenza e lesioni in danno della propria compagna. Stanca di altro »

Minaccia con un coltello un cittadino marocchino: arrestato tunisino – Caserta News


PUPIA

Minaccia con un coltello un cittadino marocchino: arrestato tunisino
Caserta News
Nella circostanza il predetto, dopo aver minacciato con un coltello un cittadino marocchino, lo raggiungeva presso gli uffici dei citati Carabinieri, ove questi stava sporgendo denuncia querela e, in evidente stato di ebrezza alcolica, dopo aver posto
Minaccia con coltello marocchino e aggredisce carabinieri: arrestatoPUPIA
Villa Literno due arresti dei carabinieri, un tunisino folle e una Corriere di Aversae Giugliano

tutte le notizie (3) »

Terra dei fuochi, «venti euro per accendere i roghi»: immigrati al servizio della Camorra


Il Mattino
Terra dei fuochi, «venti euro per accendere i roghi»
Il Mattino
A rivelarlo, all’indomani dell’arresto dei due algerini a Casal di Principe… è Jean Renè Bilongo, coordinatore nazionale immigrazione della Flai-Cgil. Cose del genere avvengono già da anni «nell’area di Giugliano, ovvero a pochi chilometri da Casal altro »