Category: Biella

Immigrato scambia poliziotto per zombie e lo aggredisce

Protagonista un senegalese di 38 anni

Scambia poliziotto per zombie e lo aggredisce. L’uomo di origini senegalesi è stato arrestato sia per resistenza che false attestazioni.

Sputi e insulti in arabo dal balcone contro i passanti

Sputi e insulti in arabo e napoletano dal balcone. Protagonista un giovane italotunisino già noto alle forze dell’ordine. La scena non è passata inosservata e…

Non si sposta al suo passaggio, Nordafricano lo scaraventa a terra

Guai per un nordafricano di 55 anni

Spinge un adolescente sull’autobus. Accusato di aver spinto e minacciato un adolescente che gli ostacolava il passaggio verso l’uscita dell’autobus, è stato…

Seminudo e armato di spranga terrorizza un intero condominio

Ha terrorizzato un intero condominio

Seminudo e armato di spranga suona campanelli alla ricerca della persona che la sera prima lo aveva aggredito, terrorizzando tutto un condominio. E’ accaduto…

Rissa in centro profughi per decidere che canale Tv guardare

Lite con un coltello per il canale tv al centro d’accoglienza. È spuntato anche un coltello nel corso della discussione tra due ragazzi ospiti di un centro…

Profugo gestiva le sue prostitute da centro migranti

Gestiva prostituzione mentre era ospite a un centro migranti di Cossato. Arrestato nigeriano 25enne: usava anche lo spauracchio del voodoo per reclutare donne e…

La ricarica ritarda, nigeriano dà in escandescenza

Coggiola protesta di un nigeriano per ricarica. E’ successo ieri.

Coggiola protesta di un nigeriano per ricarica

In un bar di Coggiola aveva acquistato una ricarica di 5 euro per il cellulare. Probabilmente per qualche problema di rete la ricarica non si era attivata o più semplicemente l’operatore telefonico ha tardato a registrare il credito e così il ragazzo è rimasto senza soldi sul cellulare. Per questo motivo il 21enne ospite nella comunità di Portula è tornato nell’esercizio commerciale e ha protestato con la titolare.

La protesta

Il ragazzo ha alzato la voce con la donna che ha deciso di contattare i carabinieri. Le forze dell’ordine hanno raggiunto il locale e hanno allontanato l’africano.

Coggiola protesta di un nigeriano per ricarica

Rissa tra profughi in centro accoglienza

Sul posto carabinieri e ambulanza

Lite al centro d’accoglienza: un nigeriano è finito all’ospedale. Sul posto carabinieri e ambulanza.

Anziano ostaggio delle badanti dell’Est

A lanciare l’allarme è stato il direttore della posta

Anziano ostaggio delle badanti di nazionalità ucraina, a salvarlo sono stati il direttore delle poste e una cugina valsesiana.

“Uscite dall’auto che devo violentare vostra madre”

Condannato marocchino di 50 anni residente nel Biellese

Un 50enne di origini marocchine è stato condannato a quattro anni a seguito della denuncia della sua ex moglie. I due si era separatati e lei era stata…