BRANCO DI PROFUGHI INSEGUE RAGAZZE E LE MOLESTA

08-09-2017

Un gruppo di migranti, ospiti nel centro di accoglienza di Fuorni a Salerno, avrebbe molestato tre ragazze. Che sono state prima seguite, poi oggetto di avances e spintoni.

Il caso è stato segnalato dal governatore Vincenzo De Luca durante il suo consueto appuntamento a Lira tv. Il presidente della regione Campania ha poi fatto appello a Prefettura e Questura di Salerno a tenere alta l’attenzione.

“Episodi del genere sono inammissibili. Grazie a Dio non si è andato oltre lo stalking, ma nessuno deve permettere simili azioni”, questo il monito di De Luca.

http://www.ottopagine.it/sa/attualita/135174/ragazze-molestate-dai-migranti-de-luca-inammissibile.shtml?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Salerno

RSS Feed Widget

Lascia un commento