Bottigliate a ragazzo italiano: “Ti bruciamo”

03-01-2014

Roma, 3 gen. – (Adnkronos) – “Stamane alle ore 8.30 circa alla stazione Termini un ragazzo di 28 anni di origine siciliana, Salvatore F., è stato aggredito da due stranieri, probabilmente dei paesi dell’est che lo hanno prima indicato e poi gli hanno lanciato una bottiglia sul viso, con il rischio di creargli lesioni permanenti all’occhio. Gli aggressori hanno anche insultato il giovane, a cui hanno detto ‘frocio, già ti è andata bene così, poteva esserci benzina e non acqua”‘. E’ quanto denuncia Gay Center, in una nota.

http://www.liberoquotidiano.it/news/cronaca/1380527/Gay–Gay-Center–aggredito-e-insultato-ragazzo-a-Stazione-Termini.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento