Bollate, carcerato tunisino prende a morsi e pugni agenti

07-05-2016


il Giornale

Bollate, carcerato tunisino prende a morsi e pugni tre agenti
il Giornale
Nel carcere milanese di Bollate è andata in scena la furia di un detenuto tunisino. L'uomo era appena arrivato in cella e si trovava nella sezione "nuovi giunti". In pochi minuti, però, la situazione è precipitata. Senza una ragione apparente, infatti

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento