Badante filippino fregava la pensione ad anziano disabile

04-12-2014

Aspettava che l’anziano fosse distratto o – addirittura – gli spillava i soldi dalla giacca. Così, un badante filippino di 43 anni, Allan del Corro, sottraeva i soldi all’uomo che aveva in cura.

L’accompagnatore avrebbe dovuto solamente portare l’anziano – un 89enne costretto sulla sedia a rotella – al bar e in banca. Tuttavia, il badante ha ben presto cominciato a rubare i soldi all’anziano: un giorno una banconota da 50 euro, un altro due banconote del medesimo taglio.

Il figlio dell’anziano, insospettito dalle ingenti quantità di denaro prelevate dal padre, ha deciso di installare una telecamera nascosta nello studio in cui l’anziano ha la cassaforte, venendo così a scoprire i furti dell’accompagnatore.
Dopo aver denunciato il fatto in commissariato, sono intervenuti gli agenti che, sostituendo i soldi della cassaforte con banconote fotocopiate, hanno potuto prima fermare e poi perquisire il badante.
Del Corro, ieri, durante il processo per direttissima, ha patteggiato un anno e due mesi di reclusione.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/arrestato-badante-filippino-sottraeva-contanti-allanziano-1072736.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento