Baby gang, botte e rapine: «siamo la canaglia gang, pestiamo italiani»

16-06-2018

Non solo vessavano – e rapinavano – i giovanissimi reggiani, ma se ne vantavano anche sui social

I tre arrestati dalla polizia e i loro complici si vantavano sui social degli agguati compiuti ai danni di giovanissimi reggiani

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Reggio Emilia

RSS Feed Widget

Lascia un commento