Apre porta a Tunisino: lui la stupra

29-10-2015

PISA – Ha approfittato dell’amicizia con l’amica italiana ventenne per costringerla a un rapporto sessuale, ma lei lo ha denunciarlo e così un tunisino non ancora diciottenne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Pisa con l’accusa di violenza sessuale.

Il giovane è ora rinchiuso nel carcere minorile di Firenze. Secondo quanto si è appreso, il ragazzo, con alle spalle già un arresto per rapina impropria, ha abusato dell’amica al culmine di una notte di eccessi e così in preda ai fumi dell’alcol le ha suonato alla porta e dopo che lei le ha aperto l’ha chiusa in casa e l’ha costretta ad avere un rapporto sessuale. La ragazza sotto choc ha raccontato tutto ai carabinieri che in poche ore hanno rintracciato e arrestato il tunisino.

http://www.firenzepost.it/2015/10/28/pisa-violenza-sessuale-arrestato-un-ragazzo-minorenne/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Pisa

RSS Feed Widget

Lascia un commento